Home > Slot machine scuole

Slot machine scuole

Slot machine scuole

La legge regionale è chiara: Ma ancora una volta, la provincia si trova a dover applicare una legge nei confronti della quale i Comuni non sembrano avere trovato un'intesa, gettando nella confusione i titolari delle attività che hanno le macchinette in questione. Per evitare di cadere in errore, un'ottantina di esercenti ha anche scritto al sindaco Marco Cavicchioli per sapere che cosa fare. Il problema è che per noi il lavoro è sempre più difficile: Il sindaco Cavicchioli si dice pronto a dare chiarimenti se qualcuno li volesse, ma è anche convinto che non spetti al Comune intervenire per chiarire il contenuto di una legge regionale: Utente Cognome.

La Stampa in English. La Stampa Tuttodigitale. La Stampa Premium. Vatican insider. Slot machine, domani scatta il giro di vite della Regione: Lo Stato in versione biscazziere incassa ogni anno una cifra enorme, nel dieci miliardi e mezzo di euro di cui 5,8 miliardi dai soli apparecchi slot. Fin qui le buone intenzioni. Ma nel concreto cosa cambierà? La prima: La seconda: Ma attenzione: Piuttosto, saranno sindaci e governatori a decidere se applicarle o meno. Infine, il terzo punto chiave del piano: Le associazioni anti-azzardo sono sul piede di guerra. In Lombardia già oggi sono La polemica è anche politica. Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, capofila nella battaglia contro la ludopatia, sparge realismo: Ma la bozza è un deciso passo avanti.

È la prima inversione di tendenza sul tema da parte di un governo. Utente Cognome. La Stampa in English. La Stampa Tuttodigitale.

“No alle slot troppo vicine alle scuole” - La Stampa

Slot e scommesse vietate vicino a scuole e chiese . Paywall. Tag. slot machine · gioco d'azzardo · ludopatie A Cento informazioni a scuola. Maglie hanno effettuato controlli a tappeto in sale giochi, bar e rivendite dedite ad attività si scommesse sportive e /o dotate di slot machine di. Le scommesse sportive sono altrettanto rischiose delle slot machine nei di distanza tra le sale giochi e luoghi sensibili come scuole e chiese. “No alle slot troppo vicine alle scuole” dal sottosegretario Pier Paolo Baretta: « È una nostra vittoria, le slot machine diminuiranno». Lotta alla ludopatia: dimezzate le slot in tre anni, distanze minime dai luoghi luoghi sensibili individuati di comune accordo (chiese e scuole sono sulla STOP alle slot machine “nascoste” negli anfratti di bar e tabaccherie. Troppe sale scommesse con slot machine ma, soprattutto, troppo vicine a scuole oratori e altri luoghi sensibili tra i quali tutti quelli frequentati. Comune Baronissi: 'Slot e scommesse vietate a metri dalle scuole' Comune Baronissi: 'Slot e scommesse vietate a Slot machine.

Toplists