Home > Ho il vizio delle slot machine

Ho il vizio delle slot machine

Ho il vizio delle slot machine

A cura di Elena Asti. Il gioco non è sempre pericoloso, molte persone giocano in modo responsabile. Il problema insorge quando si manifesta un persistente bisogno di giocare e aumentano in modo progressivo il tempo ed il denaro impegnati nel gioco, fino a condizionare in modo significativo tutti gli altri ambiti della vita la famiglia, il lavoro, il tempo libero. Si inizia ad investire al di sopra delle proprie possibilità economiche, e per il gioco, si arriva a trascurare gli impegni quotidiani acquisendo anche ritmi di sonno irregolari. Spesso il giocatore non ha la consapevolezza di avere un problema, ma la patologia è presente.

Ad oggi i SerT Servizi per le dipendenze patologiche delle Aziende Usl hanno specifiche equipe composte da medici, psicologi, assistenti sociali, educatori, infermieri che si occupano di diagnosi e cura del gioco patologico. Quando alla mattina vado in studio passo davanti a un negozietto dove si punta a tutti i giochi leciti e controllati dallo stato. Persone che non guardano chi entra e non si accorgono di quello che succede ma che, con lo sguardo fisso nel vuoto, sono intente a calcolare mentalmente qualche astrusa formula per vincere.

Non si accorgono di quello che avviene attorno a loro ma sono fissi sul gioco che stanno portando avanti. Voler dimostrare di essere più bravi degli altri , di aver azzeccato la strategia segreta e vincente che consente di capire in anticipo cosa succederà nella slot machine spinge a provare e riprovare per affinare la tecnica fino a renderla perfetta. Il desiderio di avere più denaro , divenire ricchi, milionari, si impadronisce del nostro io per indurci a giocare e rigiocare. La prima e più grande industria italiana.

Ma a giocare continuava e fosse stato per lei, e per le disponibilità economiche, avrebbe trascorso in quei locali giorni, settimane. Fin quando ha capito che senza aiuto non ne sarebbe mai uscita. Una mattina mi ha chiamato ed è scoppiata a piangere. Un pianto ininterrotto. Ha cominciato a combattere una guerra e dal fondo è risalita con grande fatica. Dice mia madre di avere pensato al suicidio. E da psichiatri che hanno provveduto a prescriverle farmaci. Una grande tristezza era tutto quello che le era rimasto. Angela il nome è di fantasia è una donna minuta, ma la luce dei suoi occhi emana una forza enorme. Quella che ha avuto per strappare il marito dal vizio del gioco, da quella malattia che lei chiama da slot machine e che gli stava consumando la vita.

Il tunnel è durato tre anni, un periodo che Angela ha vissuto come un incubo, cercando di capire che cosa avesse cambiato anche i sentimenti del suo compagno, un uomo di 36 anni, un bravo falegname che amava la moglie e i due figli di 10 e 3 anni. Una vita matrimoniale costruita in dodici anni con una serena convivenza, allietata dalla presenza dei due figli. Tre anni sono trascorsi. Secondo lei lo Stato dovrebbe vietare le macchinette?

Quante persone conosce in zona che hanno il suo stesso "vizio"? Attendere un istante: Questa funzionalità richiede un browser con la tecnologia JavaScript attivata. Commenti Caricamento in corso: Aggiorna discussione Feed RSS. Sei connesso come. Connettiti con Facebook. Non sei registrato? Sondaggio disastro. Pd, Cacciari stronca Zingaretti: Matteo Salvini con la nuova fidanzata Francesca, figlia di Denis Verdini. Padova, girato video hot a scuola. Il filmino pubblicato su PornHub. Legittima difesa, pronto l'ok finale. Una guida, cosa cambia davvero. Pensioni conguaglio: Elezioni Basilicata exit poll: Centrodestra avanti, boom Lega.

Male il M5S. Elezioni Basilicata exit poll alle Isola dei famosi , Marco Maddaloni colpito da un lutto. Isola news. Tumore colon retto: Mara Carfagna incanta in nero alla cena di Stato con Xi Jinping. Berlusconi, addio a Salvini e Meloni

Outing dipendenza da gioco: così mi sto rovinando la vita alle macchinette del bar

Slot machine, gratta e vinci, lotto e superenalotto, giochi al casinò, Ad oggi i SerT (Servizi per le dipendenze patologiche delle Aziende Usl). Quella che ha avuto per strappare il marito dal vizio del gioco, da quella malattia che lei chiama da slot machine e che gli stava consumando la. Non dispongo di dati precisi ma ho letto che circa il % va allo stato, Nessuno afferma di aver paura di poter cadere nel vizio ma tutti sono . chiara da anni la consapevolezza della problematicitá delle slot machine. delle bugie (o meglio delle scuse) che si raccontano i giocatori delle slot machines nei bar, Col risultato che esci di casa quasi tutti i giorni a buttare tempo nel tuo vizio. Ho impiegato 3 anni per intervistare e ascoltare giocatori patologici. Salve, sono una ragazza di 21 anni e, purtroppo, ho un padre che gioca La presa in carico della persona con dipendenza da gioco. Una donna di 61 anni con il "vizio" delle slot e dei gratta e vinci: dopo una Da quel momento non ho più smesso di giocare e quando al bar. La voglia irrefrenabile di sedersi davanti a una slot machine. sul ciglio del burrone, fin quando, in occasione della morte di mio padre, ha fatto il salto. Ma io non ho mai provato rancore nei confronti di mia madre.

Toplists